Logo del Comune di Iglesias

Comune di Iglesias

 
 

REI: Reddito di inclusione

Il Reddito di inclusione sociale (Rei), introdotto dal decreto legislativo n. 147 del 15 settembre 2017,  è una misura di contrasto alla povertà, condizionata alla valutazione della condizione economica. Verrà erogato dal 1° gennaio 2018 e sostituirà il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione)

Nella prima fase, il REI era riservato ad una platea molto ampia, anche se non esaustiva delle persone in povertà. Sono le fasce di popolazione individuate tra le più bisognose, in continuità con il SIA e l’ASDI, che il REI andrà a sostituire in via espansiva. In presenza di maggiori risorse o di risparmi strutturali, si potrà procedere ad una ulteriore graduale estensione della platea dei beneficiari e/o ad un incremento del beneficio. L’estensione della misura potrà essere realizzata mediante il Piano nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, che verrà adottato con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

 

A partire dal 1° giugno 2018, possono presentare domanda tutti coloro che hanno un ISEE fino a 6mila euro, un ISRE fino a 3mila euro e altri specifici requisiti economici, indipendentemente dalla composizione familiare.

 

Il REI si compone di due parti:

 

1. un beneficio economico, erogato attraverso una Carta di pagamento elettronica (Carta REI);

2. un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà.

 

La domanda può essere presentata dall'interessato o da un componente del nucleo familiare a partire dal 1° dicembre 2017 presso il Comune di residenza.

 

Ultimo aggiornamento: 16/01/2018 17:39